Radio Leila Bologna: una nuova web radio in città

Domani, sabato 1 febbraio, a partire dalle 19, la redazione di Radio Leila presenterà i programmi del palinsesto 2020, al Circolo Arci Ritmo Lento in San Carlo, 12 a Bologna. Un aperitivo per presentare la squadra di lavoro della web radio, formata da student* e professionist* del mondo della comunicazione, e per raccontare i contenuti e gli obiettivi dei prossimi mesi. Progetto a cui ho il piacere di partecipare, per la prima volta, con il ruolo di speaker.

Ingresso con Tessera Arci.

I valori di Radio Leila

Radio Leila è un progetto collettivo che vuole sgonfiare le favole dei potenti, raccontare storie nascoste o dimenticate, costruire una narrazione diversa. Radio Leila è uno spazio sociale, che aprirà le proprie porte a mostre, cineforum, presentazioni, e diverse altre attività culturali. Come spazio in cui si produce cultura, Radio Leila è impegnata per la giustizia sociale, contro ogni forma di razzismo, sessismo e fascismo.

In un momento storico in cui si chiudono sempre di più gli spazi di espressione liberi e creativi, la radio può essere lo strumento del contrattacco. Per la sua capacità di veicolare la voce e le emozioni che vibrano dentro ognun* di noi, per ascoltare nuova musica, perché “fare la radio” significa avere qualcosa da dire al mondo intero.

Le storie, di solito, iniziano con “c’era una volta”: poi ci sono quelle che cominciano con “in una galassia lontana lontana”. Storie in cui c’è una principessa che è la figlia di nessun re, la fidanzata di nessun principe, la moglie di nessun eroe ma è la Generale dell’Alleanza Ribelle. Storie in cui i cattivi si chiamano “Impero” e i buoni “Ribelli”. Radio Leila parte proprio da lì, da quell’universo di valori rappresentati da un personaggio nato dalla fantasia di George Lucas e diventato un simbolo per chi lotta costantemente per avere una galassia migliore.

Per ascoltare i podcast già realizzati nei mesi scorsi sintonizzati sul canale spreaker di Radio Leila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *